Il Blog di Sipario Amico

Gruppo Teatrale - Merano

Ha lasciato un velo di tristezza in tutti coloro che negli anni hanno avuto modo di conoscerlo e, inevitabilmente, di apprezzarlo, la notizia della scomparsa di Sergio Feller. Persona affabile e gentile, Feller, 85 anni da compiere il prossimo mese di aprile, era un vigilie urbano in pensione da anni, ma era anche molto conosciuto per la sua attività artistica come attore amatoriale. Svariate sono state le sue apparizioni nelle pellicole cinematografiche girate nel Meranese anche se il meglio di sé, Feller l'ha riservato al teatro. In particolare con la compagnia "Sipario Amico" di cui, assieme alla moglie Inge, era anche stato uno dei fondatori. Sul palcoscenico, Sergio aveva ottenuto molti apprezzamenti, tra l'altro nella spiritosa messa in scena della parodia dell'opera di Omero, ribattezzata "Ulissea", nella quale egli impersonava proprio il protagonista Ulisse. Memorabile la sua interpretazione del personaggio di Luigi Lapaglia nella commedia "Classe di ferro", pièce teatrale di Aldo Nicolaj che affronta la problematica degli anziani, anzi dell'ingombro delle persone anziane, dei rapporti familiari incrinati dal peso delle persone... dure a morire. Sergio Feller, fino a pochi mesi fa era attratto dall'idea di tornare sul palcoscenico, aveva anche inizato a provare con il gruppo di "Sipario Amico" un piccolo ruolo che gli avrebbe comunque permesso di riassaporare la magia del teatro. Le condizioni di salute l'hanno però costretto ad abbandonare il progetto. Non lo abbandonerà però il ricordo di tutti quelli che lo hanno conosciuto o soltanto applaudito. Il ricordo di una persona capace di suscitare, sul palco ma anche fuori, sempre gradevoli emozioni. (g.v.)

Sito realizzato con il patrocinio della

logo banca popolare alto adige 2019

dell'Alto Adige